SERVIZII nostri servizi

Analisi di proteine con tecnologia xMAP e piattaforma multiplex

Il saggio di immunoadsorbimento enzimatico ELISA (Enzyme-Linked Immunosorbent Assay) è stato per lungo tempo il principale strumento per il rilevamento di analiti di interesse in campioni biologici sia per la ricerca che per la diagnostica clinica. Tuttavia tale tecnologia ha alcune limitazioni: richiede una quantità relativamente grande di campione ed è soggetta a fenomeni di aspecificità e background elevato. Inoltre, la maggior parte dei saggi ELISA si basano su amplificazione enzimatica del segnale al fine di ottenere una sensibilità più elevata. Tale amplificazione non è sempre lineare e può quindi alterare i risultati. Negli ultimi anni è emersa una nuova tecnologia che offre i vantaggi dell’ ELISA, ma consente una maggiore produttività e flessibilità, utilizzo di un volume ridotto di campione e costi relativamente più bassi. La tecnologia Luminex xMAP si basa sull’uso di microsfere che permettono dosaggi sia in singolo che in multiplex per la determinazione qualitativa e quantitativa di proteine ed acidi nucleici.

Microgem Lab fornisce il servizio di “Analisi di proteine con tecnologia xMAP e piattaforma multiplex” in fluidi circolanti (plasma, siero, fluido cerebrospinale, fluidi di lavaggio), in estratti cellulari e tissutali ed in supernatanti di colture cellulari mediante tecnologia xMAP e piattaforma multiplex. Analisi di analiti singoli o multipli fino ad un massimo di 50 analiti per reazione. Possibilità di analizzare campioni biologici di uomo, topo, ratto, cane, gatto.

Applicazioni:

  • Immunologia/Risposta immunologica
  • Metabolismo/Endocrinologia
  • Markers Tumorali
  • Angiogenesi/Patologie Cardiovascolari
  • Neuroscienze
  • Tossicità
  • Cell signaling

Workflow del servizio “Analisi di proteine con tecnologia xMAP e piattaforma multiplex”

  • Consulenza – Una consulenza gratuita vi sarà fornita per l’ottimizzazione del progetto (numero campioni da analizzare, metodologia, costi)
  • Invio del campione – Il campione da analizzare (siero, plasma, fluido cerebrospinale, fluidi di lavaggio, estratti cellulari) dovranno essere raccolti e conservati secondo modalità appropriate. Durante la fase di consulenza saranno forniti consigli sulla metodica di preparazione del campione da inviare.
  • Allestimento del saggio – Il saggio verrà condotto in piastra a 96 pozzetti dove verranno aggiunti tutti i reagenti e aliquote di campione da analizzare.
  • Analisi dei dati – Analisi quantitativa dei dati.
  • Relazione finale – A conclusione del progetto verrà consegnata una relazione finale comprensiva dei risultati delle varie fasi di sviluppo del progetto. I risultati presentati nella relazione potranno essere discussi con il team scientifico.